La casa-museo di Yeghishe Charents

Aperto/Chiuso: 10:00-17:00
Giorni della settimana: Martedì-Domenica
Il Museo è chiuso: Lunedi





Informazioni:
Yeghishe Charents-poeta, patriota, testimone dell’orrore, fervente politico poi ucciso da quella  stessa idea nella quale aveva creduto. Nato nell’Armenia storica e morto in  quella sovietica. Spirito libero e ribelle non esita ad esprimersi contro il potere di Stalin: ciò lo farà diventare un nemicodelsistema ed a partire dal 1935 comincerà a subire  la repressione staliniana. Prima con gli arresti a casa, poi con il carcere (al quale verrà associata anche la moglie) nel quale viene tradotto il 27 luglio 1937.  Esattamente quattro mesi dopo (e quattro giorni dopo l’arresto della moglie) Charents muore nella prigionedelcarcere a soli quaranta anni al termine di una vita breve ma intensa. Ignoto il  luogo della sua sepoltura.Al numero 17 del corso Mashtots, nel cuore di Yerevan, sorge la casa dove Charents visse dal 1935 al 1937 poi divenuta il Memorial Museum Yeghishe Charents su proposta del Consiglio dei ministri della repubblica armena (RSSA) nel 1964, attuata nel 1975. Nel 1987 l’area museale si è andata allargando ed ora occupa una superficie di oltre seicento metri quadri. Il complesso è un centro di ricerca e studio sulla vitadelpoeta, sulla sua attività letteraria e politica. Raccoglie effetti personali, manoscritti, libri, foto ed organizza eventi culturali (concerti, letture, stage poetici).  Oltre allo spazio espositivo è possibile visitare l’appartamento dove il poeta è vissuto e che è rimasto sostanzialmente immutato dall’epoca della sua morte. La biblioteca vanta oltre 1400 volumi ma pare tuttavia che la raccolta fosse almeno tre volte più numerosa e che numerosi tomi siano stati distrutti dopo la sua condanna. 

I prezzi dei biglietti:
Ingresso a pagamento - 800 AMD
Per gli studenti, i pensionati e gli studenti - 300 AMD

Guide Tours prezzi:
In armeno 2.000 AMD
In russo, inglese-2500 AMD

Contacts:
Tel.: +37410-535594, +37410-531412
Address:
17 Mashtots Ave. Yerevan